Cambia Colore

OGGETTI UNICI PER LA CASA: L’ARTE DELL’INDIVIDUALITA’

Oggetti unici per la casa: l’arte dell’individualità

Avete mai fatto caso che ultimamente le case sembrano tutte uguali? Spesso vedere una casa equivale a vederne 100. Tutti arrediamo i nostri spazi con gli stessi mobili, lo stesso stile, gli stessi marchi. Ogni casa somiglia ad un angolo arredato di IKEA – che ci salva la vita e ci permette di non rinunciare allo stile salvaguardando il nostro portafogli – tuttavia ci fa perdere un po’ di personalità ed unicità. La bella notizia è che si può rimediare; è infatti possibile rendere i nostri spazi unici partendo da una base che sembra omologata grazie all’artigianato e a tutti gli oggetti di stile che l’eccellenza italiana propone.

Il nostro paese vanta la bellezza di migliaia e migliaia di artisti che creano oggetti unici fatti a mano paragonabili ad opere d’arte. L’Italia non solo pullula di artisti di questo genere ma gode anche di un marchio naturale ed imponente quale il “made in Italy” sinonimo – in tutto il mondo – di qualità, bellezza e stile. In un ambiente che appare spoglio e privo di personalità basta un tocco, un oggetto di design scelto con cura et voilà: ecco che il vostro spazio cambia completamente volto.

Personalizzare l’arredamento con oggetti artigianali

Le cose fatte a mano si sa, hanno tutto un altro sapore. Ma come scegliere i manufatti giusti?

Non tutti abbiamo una passione sfrenata o siamo confidenti con l’arredamento degli interni e spesso ci affidiamo a dei professionisti del settore o, nel peggiore dei casi, ci limitiamo a riempire di articoli a caso gli spazi che ci sembrano spenti e vuoti, rischiando di inondare casa di cianfrusaglie inutili che al prossimo trasloco malediremo di aver comprato. In realtà, scegliere il pezzo giusto da mettere nel posto giusto è possibile e può risultare anche facile, oltre che divertente ed appagante. La casa è il luogo in cui passiamo gli ormai rari momenti distanti dalla frenesia della quotidianità e dovrebbe essere il posto in cui ci sentiamo in pace col mondo, è nostro dovere quindi, renderla il più confortevole ed accogliente possibile. Uno dei modi che avete per farlo è scegliere di arricchire i vostri ambienti giocando con le luci, ed in effetti inserire una lampada artigianale nel posto giusto può bastare a fare già la differenza, provare per credere!

Mettere una lampada in legno vicino ad una parete completamente spoglia può trasmettere calore oltre che riempire la vostra stanza, dovete infatti sapere che i materiali naturali hanno il super potere di rendere caldo quasi ogni luogo.

Se invece avete optato per un arredamento stile industriale – molto in voga in questo momento – potete scegliere un manufatto che combini più materiali e più elementi: ferro, legno, rame; tutti elementi che, mescolati insieme con gusto da mani sapienti, possono davvero fare la differenza.

Non semplici oggetti bensì parte integrante dell’arredamento

Punti luce

Solitamente pensiamo che, per esempio, l’unico lavoro dei punti luce debba essere quello illuminare uno spazio, ed è sicuramente il loro compito principale, ma è vero anche che quel punto luce può diventare un modo per arricchire il vostro arredamento con oggetti di stile fatti a mano.

Quella che può sembrare una lampada il cui unico scopo è quello di fare luce su un angolo buio di casa può invece diventare un vero e proprio pezzo d’arredo che renderà il vostro spazio unico e originale.

Come abbiamo detto poco fa, collocare una piantana nel punto giusto può rivoluzionare la vostra stanza oltre che diffondere l’atmosfera migliore per godere dei meritati momenti di relax, e questo vale per tutti gli oggetti di design che sceglierete di acquistare per il vostro arredamento: tutto ciò che decidete di acquistare, se scelto con attenzione, può divenire parte integrante dell’arredamento di casa vostra.

Sculture e manufatti

È opinione comune non dare troppo valore a quelle che chiamiamo sculture, pensiamo che siano oggetti riservati alle mostre d’arte e non idonei ad occupare un posto di rilievo nelle nostre dimore. Sono felice di dirvi che vi sbagliate; difatti le sculture o tutto ciò che esula dal classico vaso o recipiente di bellezza, possono in effetti essere un ottimo modo per dare un tocco magico alla vostra mobilia! Gli oggetti di questo tipo daranno alle vostre stanze un alone di raffinatezza e classe (vale anche per tutti gli oggetti “politicamente scorretti” che iniziano a vedersi in giro), il consiglio è quindi quello di non sottovalutare il potenziale che può avere un manufatto di puro design; effettivamente questi oggetti che apparentemente non svolgono nessun compito e non servono a nulla di concreto, motivo per il quale fatichiamo a pensare di spendere dei soldi in qualcosa del genere a meno che non siamo degli appassionati, renderanno straordinariamente stiloso e unico il posto che occupano.

Attaccapanni, tavolini da soggiorno, orologi

Pensate ora a questi prodotti che, al contrario delle sculture appena citate, sono tipicamente utili e presenti in ogni casa. Ognuno di loro può fungere da oggetto d’arredo vero e proprio. Se ci discostiamo leggermente dal loro primario impiego, ci accorgeremo che non si tratta di semplici orologi o semplici attaccapanni ma, al contrario, svolgono un ruolo di rilievo nello stile dei vostri ambienti. Se vi siete resi conto che avete bisogno di un attaccapanni o di un orologio in cucina, vi consiglio di non correre nel primo super store per acquistarne uno qualsiasi mossi dalla necessità e dalla fretta di averne uno: un attaccapanni o un tavolino da soggiorno sono entrambi parte del mobilio che con le giuste accortezze divengono arredamento vero e proprio.

Migliaia di artisti realizzano ogni giorno orologi, tavolini da soggiorno, attaccapanni, e chi più ne ha più ne metta, che rassomigliano a delle opere d’arte pronte per essere esposte. Abbiate dunque pazienza e cominciate a pensare che basta davvero pochissimo a dare il tocco di stile e personalità che manca ad un arredamento basico.

Ma passiamo all’atto pratico!

Come scegliere gli oggetti di design giusti, i nostri consigli:

  • Optate per qualcosa di artigianale

non ci stancheremo mai di ripetervi che questo tipo di manufatti ha una marcia in più rispetto al resto; è vero infatti che la maggior parte degli oggetti artigianali autentici sono pezzi unici! non entrerete mai nella casa di un vostro amico per scoprire che avete la stessa lampada in salotto ed effettivamente l’artigianato è proprio questo: andare ad un matrimonio con la sicurezza di non trovare un’altra/o vestito come te.

  • No alla testardaggine!

non ostinatevi a voler inserire qualcosa che non si confà al luogo in cui dovrebbe essere collocato solo perché vi siete innamorati di un pezzo visto in qualche negozio o su qualche social, è oltremodo fondamentale capire se quello su cui ci siamo incaponiti può realmente stare in armonia con lo stile di casa nostra. Esempio: in un angolo vicino ad una poltrona potrebbe essere una buona idea inserire una lampada da terra alta e longilinea, ancora meglio se il paralume si trovasse a cadere proprio sopra la poltrona rendendolo un cantuccio perfetto per lettura e momenti di relax.

  • Materiali e colori

in uno stile di casa moderno, colori e materiali caldi possono aiutare ad evitare il classico effetto “studio dentistico”, dunque lasciate perdere colori freddi e dal design troppo stilizzato e preferite invece forme sinuose ed elementi come il legno che riscalderanno la vostra stanza donandogli armonia e raffinatezza. Ecco allora che un manufatto ricavato da un tronco rilavorato e rimodellato a mano diventa un oggetto di design perfetto per dare risalto al vostro arredamento

Spesso dare un’occhiata alle riviste di arredamento può aiutarvi a capire cosa inserire e dove: cercate dunque lo stile che più si avvicina a quello della vostra casa e al vostro gusto, e prendete spunto per arricchire le vostre stanze

  • Documentatevi!

Documentarsi non si limita a cercare in rete cosa vi piace di più, e anzi si riferisce più che altro alla ricerca della provenienza di ciò che acquistate. Siate quindi attenti ai materiali, alla qualità, e confrontate i prezzi. Se per esempio avete deciso di comprare una lampada fatta a mano da un artigiano (a meno che non la compriate direttamente dall’artista), fate attenzione a non prendere un palo, è infatti fondamentale informarsi e cercare di assicurarsi che quell’oggetto sia effettivamente di origine artigianale e fatto a mano, purtroppo non tutte le piattaforme sono affidabili allo stesso modo.

Ricapitolando, in un’epoca in cui tutto è uguale a tutto, salvaguardare e valorizzare l’artigianato Italiano è quasi un dovere. Ciò che questi maestri dell’artigianato creano sono veri e propri oggetti d’arte pronti a colmare le vostre case di personalità e stile. Fare attenzione ai dettagli e selezionarli con cura può darvi la possibilità di trasformare una stanza anonima in una stanza che trasuda calore ed originalità: noi di Art Market la chiamiamo unicità!

Write a comment
SCROLL UP